S.I.P.S. Società Italiana Prosegugio "Luigi Zacchetti"

Ad Maiora!

Ai sensi dell’art. 13 e 14 dello Statuto Sociale SIPS, si informa che l’Assemblea Generale dei Soci della Società Italiana Pro Segugio è convocata per sabato 28 aprile 2018, presso il Ristorante “Al Ponte Magno” – Strada Provinciale Staffolo Jesi, 15/b – Monte Roberto (AN), per le ore 13.30 in prima convocazione e per le ore 14.30 in seconda convocazione, con il seguente Ordine del Giorno:

1)Relazione del Presidente sulla gestione del 2017
2)Relazione sul bilancio consuntivo del 2017
3)Approvazione del bilancio consuntivo 2017
4)Programma attività da svolgere nel 2018
5)Approvazione bilancio di previsione 2018
6) Investimento immobiliare per acquisto sede legale.

Possono partecipare all’Assemblea, con diritto di voto, i Soci dell’anno precedente, in regola con la quota sociale dell’anno in corso.

Il Presidente Nazionale SIPS
Dr. Vincenzo Ferrara

scarica
Convocazione Soci 2018

COME GIÀ COMUNICATO IL CONSIGLIO DIRETTIVO DELLA SIPS
NON AUTORIZZERÀ NESSUNA MANIFESTAZIONE CONCOMITANTE
CON LE DATE PREVISTE PER LE MANIFESTAZIONI NAZIONALI


09/10/11 Febbraio 2018 – CAMPIONATO SOCIALE SU CINGHIALE – AREZZO-AR CATEGORIA SINGOLI E COPPIE
23/24/25 Febbraio 2018 – CAMPIONATO SOCIALE SU CINGHIALE – ORVIETO – CATEGORIA MUTE
10/11 Marzo 2018 – CAMPIONATO SOCIALE SU LEPRE – LOC. ASCOLI PICENO – AP
28/29/30/31 Marzo 2018 – CAMPIONATO ITALIANO SIPS 2018 – LOC. TREVISO –MONTE GRAPPA


Le iscrizioni delle manifestazioni nazionali saranno accettate esclusivamente presso la segreteria nazionale al fax.: 0377-802234 oppure alla mail info@prosegugio.it, accompagnate da copia di regolare pagamento dell’iscrizione utilizzando i conti intestati alla SOCIETA’ ITALIANA PRO SEGUGIO tramite UNICREDIT BANCA al codice IBAN IT 87 Y 02008 32771 000004066450 oppure su conto corrente postale n. 13702220.

scarica
Manifestazioni 2018 deliberate in Consiglio

 

Si comunica che il giorno 21 Ottobre 2017 alle ore 16.00 presso la SEDE COOP Tempo Libero Via Provinciale Sud 2/B Bagnolo in Piano (Reggio Emilia) Tel. 0522 – 951479 siete invitati a partecipare all’incontro che avrà come tema: Il Segugio dell'Appennino, quale strategia adottare per l'iter riconoscitivo della razza.

Vi chiedo cortesemente di estendere l'invito a tutti i possessori e appassionati della razza.

 

Buongiorno a tutti,

Conclusa dall’Esperto Giudice Giovanni Zaccagno la selezione delle mute per Coppa Europa 2017, in Montenegro parteciperanno le seguenti 3 mute:

F.lli Sacchetti di Teramo (SIPR Fulvi)

Carlo Generotti di Sigillo (SIPR Fulvi)

Tiziano Sani di Parma (SIPR Fulvi e N F)

 

Riserva:

Giovanni Petruccioli (SIPR Fulvi) Complimenti ai proprietari delle mute selezionate.

 

Cari Amici,

abbiamo aggiornato la sezione Calendari, potete trovare le ultime versioni aggiornate al 24 Luglio 2017.

Consigliamo di scaricarlo e di sostituirlo al precedente.

Enci Winner Show: inizio in grande stile

Si è appena conclusa la 51esima Esposizione Internazionale di Milano, che ha inaugurato questo lungo weekend di cinofilia internazionale con la bellezza di 3033 cani iscritti.

Non poteva esserci miglior inizio, anche per l’allevamento italiano che ha trionfato con il Lhasa Apso Standing Room Only dell’Alberico di proprietà di Lara D’Amore, alle sue spalle Lobo Deigini, Cocker Americano (prop. Allevamento Deigini) e al terzo posto Thor del Wanhelsing, bassotto nano a pelo duro (prop. Silvestro Debora).

“Un caloroso grazie a chi sta contribuendo alla magnifica riuscita di questo evento” ha dichiarato il presidente dell'Enci Dino Muto, “è l'appuntamento cinofilo dell'anno e siamo orgogliosi di poter dire che è iniziato subito col piede giusto”.

Su ENCISHOW.IT tutte le classifiche

ENCI WINNER 2017

Ieri a Milano si è svolta la prima edizione di ENCI Winner, la madre di tutte le Expo italiane, tanto ambite anche dagli allevatori e dagli appassionati stranieri. L’organizzazione e la scenografia sono valsi i complimenti del presidente dell’FCI che ha definito la cinofilia italiana un esempio da seguire, la qualità de cani che hanno sfilato era al top e a far da contorno agli eventi principali, il Campionato assoluto di Agility (vinto da Angela Rampazzo con il Parson Anggun negli small, Alessandra Tortia con il Barbone nano Mirò-B nei medium e Ruggiero Rocciola con il border Albireo nei large), un concorso di Dog Dance e le dimostrazioni di Utilità e difesa e delle Unità cinofile dell’UCIS.

A fine giornata, nel ring d’onore per il Best in Show l’avvocato Paolo Dondina, ha gestito al meglio la sfilata dei migliori soggetti qualificatisi per il prestigioso titolo e, facendoli sfilare, ha messo in risalto le doti dei dieci prescelti, che rappresentano davvero l’eccellenza della cinofilia mondiale.

Ad aggiudicarsi il Best è stato un soggetto applauditissimo dalle tribune: Tokie Too Good To Be True, Spitz nano (propr. Tangkaravakun Chaivat) proveniente dalla Thailandia. Alle sue spalle l'italianissimo -e molto applaudito anche lui- Samarcanda Italian Lover, Barbone grande mole di proprietà di Sonia Merati. Al terzo posto un altro cane italiano, il Greyhound Sobers Xtravaganza (prop. Allevamento Sobers).

Sono stati tanti i cani che hanno sfilato nel ring d’onore, ma tra tutti i Best in Show ce n’è uno che va assolutamente menzionato: quello delle razze italiane, che sono davvero un orgoglio nazionale.

Primo posto, indiscusso (ha vinto il titolo di miglior soggetto italiano tutti e tre i giorni, giudicato quindi da ben nove giudici diversi) per il Maltese Cinecittà Sagro Gra di proprietà del signor Franco Prosperi, al secondo posto Polcevera’s Ponente, Bracco Italiano del signor Maurizio Turci e al terzo posto il Mastino Napoletano Bagheria Lagrandeombra del signor Antonio Cerciello.